Frittata con coste e ricotta

Cosa c’è di meglio di una gustosa frittatina con verdure fresche appena colte? Eh si! perché quando andiamo a mangiare all’agriturismo “Terra dei profumi”, che per altro vi consiglio se volete trascorrere una piacevole giornata tra pace, silenzio e ghiotte proposte enogastronomiche, ne approfitto per acquistare direttamente dai loro campi le loro verdurine di stagione che spesso utilizzo per fare delle ottime frittate come questa!

 

Ingredienti
5 uova medie
200 g. coste fresche
100 g. di ricotta 
parmigiano grattugiato 2/3 cucchiai abbondanti
cipolla o porro (a piacimento)
olio
erbe di provenza, basilico, sale e pepe  
  


Preparazione: 

scaldate tre cucchiai di olio in una ampia padella antiaderente e fate imbiondire il porro, versate nella padella le coste e fate cuocere per qualche minuto con il coperchio, fino a quando le coste non risulteranno morbide e ben asciutte (strizzatele eventualmente).  Sbattete bene le uova con sale, pepe, una macinata di erbe di provenza (è un mix secco di rosmarino, santoreggia, origano, timo, maggiorana) incorporate la ricotta fresca e sbattendo unite il parmigiano grattugiato e sbattete di nuovo. A questo punto aggiungete le coste spezzattate al composto di uova, amalgamate bene il tutto e versatelo nella padella antiaderente con dell’olio dove avete fatto cuocere le verdure. Cuocete come una normale frittata, se volete potete cuocere la frittata in forno ricoprendo la teglia con carta forno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *