PRIMI

Risotto al pomodoro con mozzarella di bufala e menta

Quando senti parlare di risotto al pomodoro cosa ti viene in mente? Probabilmente un po a tutti viene in mente il piatto povero ma indubbiamente buono della nonna. Oggi ho voluto realizzarlo in occasione del contest “Il pomodoro italiano si veste di gusto” organizzato di “Chiarapassion” in collaborazione con “LaFiammante” il quale prevede la realizzazione di una ricetta che ha come protagonista il pomodoro.
Chiudendo gli occhi ho immaginato un piatto che mi ricordasse un po i sapori e i colori partenopei e da questo è nata l’idea di realizzare questo piatto semplice e gustoso, il riso viene cotto con la passata di pomodoro e mantecato con la mozzarella di bufala. 

Ingredienti per 4 persone:
  • 400 gr di riso carnaroli
  • 300 gr. passata di pomodoro
  • 1 lt. circa di brodo vegetale
  • 1/2 cipolla
  • 150 gr. mozzarella di bufala
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • parmigiano reggiano q.b.
  • sale q.b.
  • menta qualche fogliolina
Preparazione:
In un tegame tritate la cipolla finemente e fatela rosolare con dell’olio, aggiungete il riso a fatelo tostare per qualche minuto, unite la passata di pomodoro qualche mestolo di brodo bollente per far si che il riso sia completamente immerso nel liquido. Salate e portate a termine la cottura del riso aggiungendo brodo ogni volta che il risotto si asciugherà, mescolate frequentemente in quanto il pomodoro essendo denso rischia di attaccarsi al fondo. Trascorso il tempo di cottura (dai 15 ai 18 minuti) togliete dal fuoco e mantecate con metà mozzarella di bufala, il parmigiano reggiano e qualche fogliolina di menta spezzettata, servite il risotto guarnito con la restante mozzarella, un filo d’olio e qualche foglioline di menta. Buon appetito!



“Con questa ricetta partecipo al contest “Il Pomodoro italiano si veste di Gusto” di Chiarapassion in collaborazione con La Fiammante”.