Bagels con mousse al formaggio, zucchine grigliate e salmone affumicato

Ciao a tutti!
Oggi vi propongo una ricetta realizzata per partecipare alla sfida Re-Cake 2.0 del mese di Febbraio.
Re Cake 2.0 è un gruppo creato da 5 amiche Food Blogger le quali ogni mese lanciano una sfida proponendo una ricetta che i partecipanti dovranno rifare. Più che una sfida io lo definirei un gioco, divertente e stimolante, che accomuna una passione e da la possibilità oltre a conoscerci, di sperimentare nuove ricette come questa.
Per questo mese la ricetta pensata è il Bagel, un pane di pasta lievitata della tradizione ebraica sviluppatosi in America diventando uno street food di qualità metropolitano. La particolarità di questo pane è il metodo di cottura, che dopo avergli dato la tipica forma a ciambella viene bollito brevemente in acqua e poi cotto al forno, questo metodo di cottura conferisce al pane una struttura morbida, leggermente gommosa all’interno e una crosta lucida.

La ricetta è quella proposta da Re-Cake con pochissime varianti nella farcitura, vi auguro una buona bagelata!!!

bagel

5.0 from 1 reviews
Bagels con mousse al formaggio, zucchine grigliate e salmone affumicato
 
Autore:
Ingredienti
  • Per i Bagel:
  • 400g farina Integrale
  • 50 g di farina tipo pane 0 o manitoba
  • 2 cucchiaini di lievito di birra secco o 10 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 280-300 ml di acqua tiepida (la quantità dipende dal tipo di farina)
  • 1 Tuorlo
  • Semi di sesamo o papavero
  • Per la farcia
  • 100 g di salmone affumicato
  • 1 confezione di mousse Philadelphia
  • ½ zucchine
  • 3 cucchiai di erba cipollina tritata
  • sale, pepe, olio
Istruzioni
  1. Per i Bagel:
  2. Versare la farina in una ciotola (non setacciare la farina integrale!), aggiungere lo zucchero, il lievito e il sale, a poco a poco versando acqua tiepida, ma non calda, cominciare ad impastare.
  3. Quando l'impasto sarà omogeneo e sodo, metterlo in una ciotola leggermente unta d'olio, coprirlo con pellicola e lasciarlo in un luogo caldo a lievitare per 1 ora e mezza circa.
  4. Togliere l'impasto dalla ciotola, spolverare con farina il piano di lavoro, stendere l'impasto con un mattarello e dividerlo in 6 parti, da ciascuna di esse formare una pallina, leggermente schiacciata (con un diametro di 7-10 cm).
  5. Mettere ogni pallina su una teglia foderata con carta da forno.
  6. Creare un buco al centro aiutandosi con un bicchiere e allargando il buco tirando verso l'esterno con un dito, coprire con un panno e far lievitare in un luogo caldo per 30 minuti.
  7. Riempire una pentola capiente di acqua, aggiungere un cucchiaio di zucchero, quando l'acqua inizia a bollire mettere i bagel e bollire per un minuto su ogni lato, quando sono pronti scolarli e metterli su una griglia ad asciugare (ci si può aiutare tamponando con un tovagliolo di carta).
  8. Scaldare il forno a 200 °C.
  9. Spennellare la superficie dei bagel con il tuorlo e cospargere con semi di sesamo o papavero, cuocere per 15-18 minuti fino a doratura.
  10. Sfornare e lasciar raffreddare su una griglia da cucina.
  11. Per la farcia:
  12. Mettere la mousse di formaggio in una ciotola aggiungere l'erba cipollina, un pizzico di pepe e mescolate delicatamente con un cucchiaio.
  13. Tagliare le zucchine sottilmente, aiutandovi con un pelapatate, e fate grigliare su una griglia o padella antiaderente bollente.
  14. Condire con un filo d'olio e un pizzico di sale.
  15. Spalmare la mousse sulla parte inferiore del bagel, farcire con le zucchine grigliate e il salmone affumicato.
  16. Coprire poi il tutto con la parte superiore del bagel.

PicMonkey Collage

Il giorno dopo sono ottimi riscaldati (preferibilmente tostati), farciti a piacere e gustati caldi.

bagel2

Con questa ricetta partecipo alla sfida  Re-Cake 2.0 di Febbraio 2016

recake11

le informazioni per partecipare le trovate qui: pagina FB “Re-Cake 2.0“ e nel gruppo “Re-Cake 2.0

6 comments

  1. Che belli i tuoi Bagel Marianna 🙂 la prima foto è veramente stupenda e fa risaltare il bagel in tutta la sua cicciosa sofficità! Poi salmone e zucchine grigliate è un abbinamento top!!! Complimenti davvero, un abbraccio e buona serata

    1. Chiara! ti ringrazio tantissimo e ti mando un grosso abbraccio <3

  2. Ma che belli! C’è da dire che questi bagel sono buonissimi e non c’è farcitura che gli stia male…
    A quest’ora poi mi fanno davvero gola!
    Un bacione Mari, a presto

    1. Grazie Laura!!! hai ragione sono buonissimi!!! ti mando un grosso bacio a presto!

  3. BELLISSIMI!!!!!!!!!!!!!! Grazie per aver partecipato 🙂

    1. Marianna Manzi

      Grazie a Te e a voi Sara!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: