Biscotti occhio di bue con crema alle nocciole

…quelle domeniche “speciali” dove hai solo voglia di casa e di calore, che sai già che non toglierai il tuo pigiama di dosso, che troverai giusto il tempo di sciacquarti il viso e raccogliere frettolosamente i capelli, perché oggi ti occuperai di fare solo ciò che ti piace e che ti fa stare bene…

Quando mi avanza un po’ di frolla faccio dei biscottini per la colazione o la merenda, spesso e volentieri li porto in ufficio come spuntino “spezza fame” mangiandone uno dietro l’altro senza neanche accorgermene. Qualche giorno fa ho provato a realizzare una crema spalmabile alle nocciole deliziosa, facile e veloce, che ho utilizzato per farcire i miei biscottini. Ho dato la forma classica dei biscotti “occhio di bue”  che grazie al doppio strato di frolla si prestano perfettamente ad essere farciti con creme spalmabili e marmellate. 

img_5547

Print Recipe
Biscotti occhio di bue con crema alle nocciole
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
12
Ingredienti
per la frolla al cacao
  • 500 g farina
  • 320 g burro
  • 200 g zucchero
  • 70 g farina di nocciole
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 25 g cacao amaro in polvere
  • 3 g sale
  • 1/2 bacca di vaniglia
per la crema alle nocciole:
  • 100 g nocciole tostate e pelate
  • 250 g cioccolato fondente al 50%
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
12
Ingredienti
per la frolla al cacao
  • 500 g farina
  • 320 g burro
  • 200 g zucchero
  • 70 g farina di nocciole
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 25 g cacao amaro in polvere
  • 3 g sale
  • 1/2 bacca di vaniglia
per la crema alle nocciole:
  • 100 g nocciole tostate e pelate
  • 250 g cioccolato fondente al 50%
Istruzioni
per la frolla al cacao:
  1. Setacciate la farina e il cacao amaro in polvere. Nella ciotola della planetaria versate metà farina, lo zucchero a velo, il cacao amaro in polvere, la farina di mandorle, il burro, il sale, la restante farina, i semini della vaniglia e infine le uova. Impastate inizialmente a bassa velocità poi aumentate fino ad amalgamare bene gli ingredienti. Formate un panetto e lasciate riposare in frigorifero per qualche oretta.
per la crema alle nocciole:
  1. Tritate le nocciole pelate e tostate fino a quando inizieranno a rilasciare il loro olio e si formerà una pasta liscia e cremosa. In una ciotola adatta sciogliete il cioccolato nel microonde. Aggiungi la pasta di nocciole al cioccolato e amalgamate bene il composto. Versatela nei vasetti e conservala in un luogo fresco e asciutto.
composizione dei biscotti:
  1. Stendete la pasta frolla aiutandovi con un mattarello. Con una formina rotonda del diametro di 5 cm circa formate dei cerchi e poneteli su una teglia foderata con carta forno. Supponiamo di avere realizzato 10 cerchi a 5 di questi create, con una formina più piccola della precedente, un cerchietto al centro. Posizionate al centro dei cerchi più grandi un cucchiaino di crema e chiudete con il cerchio bucato sigillando bene i bordi. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti, mi raccomando non di più. Sfornateli, lasciateli raffreddare su una gratella e spolverizzateli con zucchero a velo.
Recipe Notes

La ricetta della pasta frolla è di Maurizio Santin io ho soltanto modificato la farina di mandorle con quella di nocciole.

img_5510

biscotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *