DOLCI, LE FLUFFUOSE, TORTE

Fluffuosa con prosecco e fragole

Quando vuoi tirarti un pò su di morale basta “fluffare” e l’umore cambia! Sì cambia come per magia perché oltre ad essere buona la Fluffuosa è una torta che trasmette e condivide gioia!

La sua storia la conoscete già ma per chi non la conoscesse vorrei invitarvi a visionare alcuni articoli correlati di ricette che trovate sul menù sotto la voce appunto le Fluffuose.

Ci sono quei giorni strani, oserei dire odiosi in cui  ti poni delle domande, su alcuni atteggiamenti delle persone, e ti crucci per ore cercando di capire se il problema sei tu oppure loro. Ecco! quel giorno ero entrata in un vortice maledetto che mi sono detta “basta” è ora di fare un dolce, non un dolce qualsiasi ma bensì una Fluffuosa!

Cosi ho preso il libro della dolce Monica “Le Fluffuose“, e mentre sfogliavo le pagine che profumavano ancora di carta appena stampatasono rimasta colpita da lei: Fluffuosa con prosecco e scorza d’arancia.

L’abbinamento insolito mi aveva incuriosita e siccome sono un’amante del prosecco, ormai chi mi conosce lo sa che tengo sempre una bottiglia in fresco, non ho esitato e mi sono messa all’opera sorseggiando un buon prosecco di Valdobbiadene.

Tutti i pensieri e le mille domande sono spariti per dare libero spazio alla fantasia e ai sogni.

Morbida, soffice e profumata una vera delizia! L’ho semplicemente personalizzata con fragole freschi e fiorellini colorati.

 

Print Recipe
Fluffuosa con prosecco e fragole
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
6 persone
Ingredienti
  • 200 g zucchero a velo
  • 200 g farina 00
  • 4 uova
  • 90 g olio di semi
  • 130 g prosecco freddo di frigo
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 bustina cremor tartaro
  • 1 arancia la scorza grattugiata
  • 1 mandarino la scorza grattugiata
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
6 persone
Ingredienti
  • 200 g zucchero a velo
  • 200 g farina 00
  • 4 uova
  • 90 g olio di semi
  • 130 g prosecco freddo di frigo
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 bustina cremor tartaro
  • 1 arancia la scorza grattugiata
  • 1 mandarino la scorza grattugiata
Istruzioni
  1. Separate i tuorli dagli albumi.
  2. In una ciotola setacciate insieme la farina, lo zucchero e il lievito.
  3. Aggiungete al centro delle polveri setacciate l'olio, i tuorli, il prosecco e le scorze degli agrumi e mescolate con una frusta a mano amalgamando bene i due composti.
  4. Montate a neve ferma gli albumi con il cremor tartaro e versateli nell'impasto mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.
  5. Versate il composto all'interno dell'apposito stampo da chiffon cake del diametro di 18 cm. senza imburrare e infarinare, oppure in uno stampo conico a forma di ciambella precedentemente imburrato e infarinato.
  6. Cuocete a 160° C per 1 ora e 15 minuti.
  7. Sformate la torta e capovolgete lo stampo a testa in giù sui piedini e fate freddare per qualche ora. Meglio l’intera notte. Se invece utilizzate uno stampo classico la torta scivolerà subito a quel punto aspettate che si freddi prima di scoperchiarla.
  8. Decorate con fragole fresche e fiorellini commestibili (io li trovo all'Esselunga all'interno delle confezioni dell'insalata già pronta).
  9. Spolverata con zucchero a velo.