Fluffuosa al caffè

Un golosissima Fluffuosa al caffè per festeggiare il secondo anno di iFood!

L’anno scorso al primo compleanno di iFood ero entrata nel network da qualche mese, oggi sono qui a festeggiare con voi il secondo anno… che gioia!

E’ stato 1 anno ricco di emozioni, incontri e piccole soddisfazioni che spero crescano sempre di più. Grazie a voi sono cresciuta e ho trovato una piccola famiglia sulla quale contare e condividere sia i momenti belli che quelli brutti. 

L’anno scorso ho dedicato un articolo lunghetto (qui se volete rileggerlo e provare la ricetta) oggi sarà breve perché vorrei esprimere la mia gratitudine e la mia felicità più che con le parole con i fatti o meglio con il dolce che ci rappresenta: La Fluffuosa! 

Dal libro di MonicaLe Fluffuose ho scelto quella al caffè arricchendola, anche se vi assicuro che è già buona così al naturale, con una ganache al cioccolato e caffè, decorata con scaglie di cioccolato e ciuffetti di crema chantilly alla vaniglia. Buonissima!!!

Vi aspetto e vi mando un abbraccio!

Print Recipe
Fluffuosa al caffè
per uno stampo da chiffon cake da 18 cm.
Tempo di cottura 1 ora e 20 minuti
Porzioni
Ingredienti
  • 160 g farina 00
  • 40 g cacao amaro di buona qualità
  • 160 g zucchero a velo
  • 35 g sciroppo d'acero (o miele)
  • 4 uova Bio (o freschissime)
  • 86 g Caffè della moka
  • 86 g olio di semi
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 bustina cremor tartaro
  • 1 cucchiaino vaniglia in povere (o estratto o baccello di vaniglia)
  • sale un pizzico
per la ganache al cioccolato e caffè
  • 200 g cioccolato fondente di ottima qualità
  • 200 ml panna fresca liquida
  • 2 cucchiaini Caffè in polvere (tipo nescafè)
  • 1 cucchiaio zucchero (a scelta)
  • 20 g burro morbido (a scelta)
per la crema chantilly
  • 250 ml panna fresca liquida
  • 25 g zucchero a velo
  • 1 cucchiaino vaniglia in povere (o estratto o baccello di vaniglia)
Tempo di cottura 1 ora e 20 minuti
Porzioni
Ingredienti
  • 160 g farina 00
  • 40 g cacao amaro di buona qualità
  • 160 g zucchero a velo
  • 35 g sciroppo d'acero (o miele)
  • 4 uova Bio (o freschissime)
  • 86 g Caffè della moka
  • 86 g olio di semi
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 bustina cremor tartaro
  • 1 cucchiaino vaniglia in povere (o estratto o baccello di vaniglia)
  • sale un pizzico
per la ganache al cioccolato e caffè
  • 200 g cioccolato fondente di ottima qualità
  • 200 ml panna fresca liquida
  • 2 cucchiaini Caffè in polvere (tipo nescafè)
  • 1 cucchiaio zucchero (a scelta)
  • 20 g burro morbido (a scelta)
per la crema chantilly
  • 250 ml panna fresca liquida
  • 25 g zucchero a velo
  • 1 cucchiaino vaniglia in povere (o estratto o baccello di vaniglia)
Istruzioni
  1. Setacciate in una grande ciotola la farina con il lievito, il cacao, lo zucchero a velo e il sale.
  2. In una brocca emulsionate con una forchetta l'olio con lo sciroppo d'acero e il caffè. Versateli al centro della miscela di farina e cacao e mescolate bene con una frusta a mano.
  3. Inserite i tuorli d'uovo e mescolate ancora con la frusta. Aggiungete la vaniglia.
  4. A parte montate a neve ferma gli albumi con il cremor tartaro (in mancanza utilizzate una goccia di limone) e inseriteli mescolando delicatamente dal basso verso l'alto per non farli smontare.
  5. Versate il composto nell'apposito stampo da chiffon cake senza imburrare e infarinare.
  6. Infornate a 150 ° C per cira 1 ora e 20 minuti.
  7. Capovolgete poi lo stampo sui piedini e fate raffreddare.
per la ganache al cioccolato e caffè
  1. Tritate il cioccolato finemente e ponetelo in una ciotola.
  2. Scaldate la panna con il caffè solubile e lo zucchero, mescolate e continuate la cottura a fuoco dolce fino a sfiorare il bollore.
  3. Togliete dal fuoco e versatela sul cioccolato tritato, mescolate fin quando quest’ultimo sarà sciolto. Aggiungete il burro ed amalgamate.
  4. Fate raffreddare la crema a temperatura ambiente e versatela sulla torta fino a ricoprirla. Ponete in frigorifero per far solidificare la crema.
  5. Montate la panna (fredda di frigo) con le fruste elettriche, incorporate lo zucchero a velo e la vaniglia.
  6. Decorate con scaglie di cioccolato e ciuffetti di crema chantilly.
Recipe Notes

Se preferite potete utilizzare la ganache al cioccolato avanzata per decorare la vostra torta. Una volta raffreddata montatela a e sbizzarritevi con l'aiuto di un sac à poche.

 

 

3 comments

  1. Una torta sontuosa e importante per una ricorrenza altrettanto importante.
    Ne mangerei volentieri una fetta. 🙂

    1. Grazie tante cara sei sempre molto gentile! Te ne avrei data volentieri una fettina 😍

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *