DOLCI, LIEVITATI

Croissant al burro e fagottini al cioccolato

Non è poi così difficile fare i croissant, come quelli del bar, fatti in casa! Certo ci vuole un pò di pratica e impegno ed entrare un pò nella ricetta come quando un attore, per interpretare un film, entra nel personaggio. Inizialmente, con risultati non del tutto soddisfacenti, mi sono buttata nella realizzazione senza dare troppa importanza ai passaggi e alle dosi, al terzo tentativo, perché il secondo è stato peggio del primo, mi sono incaponita e il pensiero del croissant perfetto non mi faceva dormire. E così che documentandomi sul web e guardando soprattutto i video dei pasticceri francesi ho trovato la ricetta che mi ha permesso di ottenere il risultato che volevo e cioè croissant sfogliati, non troppo dolci e dal giusto sapore di burro.

La ricetta in questione l’ho presa dal sito francese www.patiss.com nella quale potete trovare il video che vi aiuterà a seguire i passaggi e le varie piegatura dell’impasto. 

Vi lascio alla ricetta e fatemi sapere come è andata, a presto!

Print Recipe
Croissant al burro e fagottini al cioccolato
Croissant di pasta sfoglia fatti in casa e fagottini con ripieno al cioccolato
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 6 ore
Porzioni
15/20 croissant
Ingredienti
  • 500 g farina 00
  • 70 g zucchero semolato
  • 10 g sale fino
  • 20 g lievito di birra fresco
  • 50 g burro morbido
  • 120 g acqua
  • 120 g latte (oppure 240 g di acqua)
  • 1 tuorlo per la doratura
per la sfogliatura
  • 200 g burro freddo
per i fagottini al cioccolato
  • 1 barretta cioccolato gianduia
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 6 ore
Porzioni
15/20 croissant
Ingredienti
  • 500 g farina 00
  • 70 g zucchero semolato
  • 10 g sale fino
  • 20 g lievito di birra fresco
  • 50 g burro morbido
  • 120 g acqua
  • 120 g latte (oppure 240 g di acqua)
  • 1 tuorlo per la doratura
per la sfogliatura
  • 200 g burro freddo
per i fagottini al cioccolato
  • 1 barretta cioccolato gianduia
Istruzioni
  1. Nella ciotola della planetaria mettete la farina, lo zucchero, il sale, il lievito (non a contatto con il sale), il burro morbido e l'acqua miscelata al latte.
  2. Con il gancio a foglia, a velocità media, iniziate a impastare tutti gli ingredienti fino a quando l'impasto risulta elastico, omogeneo e si staccherà dai bordi della planetaria.
  3. Formate una palla, incidete un taglio a croce sulla superficie, e lasciate rioposare l'impasto per 30 minuti, coperto da pellicola, a temperatura ambiente.
  4. Adagiate l'impasto su di una spianatoia, aiutandovi con della farina, stendete l'impasto dando la forma di un rettangolo. Ponetelo su una teglia con della carta forno e fate riposare in frigorifero.
  5. Mettete il burro freddo tra due fogli di carta forno e stendetelo in modo che sia uguale alla metà della misura dell'impasto.
  6. Riprendete limpasto dal frigo e posizionate il burro al centro, fate combaciare i due lembi dell'impasto(quello superiore a quello inferiore) si devono toccare ma non devono sovrapporsi.
  7. Fate girare l'impasto di 90 gradi e stendetelo con il mattarello fino ad uno spessore di 6 mm circa.
  8. Piegate la parte inferiore su due terzi dell'impasto e piegate la parte superiore affinché raggiunga la parte piegata in precedenza. Non ci devono essere spazi vuoti.
  9. Piegate in due il rettangolo ottenuto, lisciatelo con le mani, dovete ottenere 4 pieghe. Mettete in frigorifero a riposare per 1 ora.
  10. Togliete l'impasto dal frigorifero e con la piegatura a destra, stendetelo fino a uno spessore di 6 mm.
  11. Piegate un terzo dell'impasto su se stesso e piegate il terzo rimanente per avere tre pieghe. Mettete in frigorifero a riposare per 1 ora.
  12. Riprendete l'impasto dal frigo, giratelo di 90 gradi e stendetelo nel senso della lunghezza e della larghezza dandogli una forma quadrata di 3/4 mm di spessore.
  13. Tagliate questo quadrato in due (l'altra metà servirà per i fagottini) e ritagliate dei triangoli di 5 cm di base. Arrotolate i croissant cominciando dalla base e spingendoli semplicemente sulle estremità.
  14. La punta del croissant deve stare sotto. Posateli su una teglia rivestita di carta forno e lasciate lievitare per 2 ore a temperatura ambiente .
  15. Spennalate delicatamente la superficie con il tuorlo d'uovo mescolato con un goccio di latte. Infornate a 180° fino a doratura.
Per i fagottini al cioccolato
  1. Tagliate dei rettangoli, posate un bastoncino di cioccolato a 1,5 cm dal bordo superiore di ciascun rettangolo.
  2. Ripiegate l'impasto sul bastoncino di cioccolato e mettete il secondo bastoncino di cioccolato.
  3. Continuate ad arrotolare senza schiacciare facendo attenzione che la chiusura sia sotto.
  4. Fate lievitare e procedete come per i croissant.